Pianificare la logistica in Canada

Guida offerta da Ingram Micro Commerce and Lifecycle Services

Pianificare la logistica in Canada

1 Panoramica

La sfida

Il Canada, grazie al proprio rapporto commerciale con gli Stati Uniti, occupa una buona posizione per fornire servizi logistici internazionali diretti a Europa, America del Nord e Asia e le sue solide infrastrutture ne promuovono la crescita. Anche se il Canada non rientra direttamente nella tua strategia di crescita, data la sua vicinanza agli Stati Uniti e in quanto mercato globale molto importante, ti consigliamo di tenerlo presente nell'ambito di una prospettiva economica più ampia.

Il tuo obiettivo

Leggendo questa guida capirai le opportunità offerte dal Canada e come sfruttarle al massimo. Inoltre, ti farai un'idea generale della posizione occupata dal paese all'interno del gioco di equilibri internazionali e del perché ciò influisce sulle attività.

alt text

2 Far crescere la tua attività in Canada

Quando si pianifica di espandere la propria attività all'estero, bisogna considerare la situazione corrente in cui si trova il mercato di destinazione.

In Canada, l'e-commerce non è così sviluppato come in altre economie simili, quali gli Stati Uniti o il Regno Unito, a causa di alcune difficoltà specifiche del paese; sebbene ampie sacche di popolazione siano concentrate nelle città più grandi, vi sono anche moltissime persone che vivono in zone rurali con condizioni climatiche avverse. Il Canada ha bisogno di una solida rete di porti marittimi e fluviali, ferrovie, strade e autostrade in ottime condizioni, per portarsi al passo con altri mercati e-commerce più maturi. Lo sviluppo di questo settore è stato più lento rispetto ad altri paesi, ma attualmente ha un tasso di crescita annuale del 15% e, secondo le previsioni, dovrebbe raggiungere i 50 miliardi di dollari entro il 2019.1

Grazie al proprio rapporto commerciale con gli Stati Uniti, il Canada occupa una buona posizione per fornire servizi logistici internazionali diretti a Europa, America del Nord e Asia. Inoltre, gli investimenti e gli impegni presi dal governo canadese stanno promuovendo l'apertura di nuovi centri di distribuzione, tra cui quelli di Amazon, Carquest, UPS e Wal-Mart. Questa crescita è dovuta a diversi fattori, tra cui i più importanti sono la creazione di una catena di fornitura efficiente, la riduzione dei costi operativi e l'aumento della capacità di evadere ordini "just in time".


  1. eMarketer 

3 In breve

  • Il 45% degli acquisti e-commerce provenienti dal Canada viene realizzato su siti web di altri paesi. Un terzo della spesa totale avviene su siti statunitensi e il resto su siti asiatici ed europei.

  • I Canadesi sono propensi ad acquistare all'estero perché i prezzi sono più bassi e la selezione dei prodotti è migliore.

  • I clienti canadesi che acquistano online preferiscono la consegna entro 48 ore.

  • I motivi principali per cui i canadesi fanno acquisti online sono: consegna a domicilio, resi gratuiti e spedizioni gratuite o economiche.

4 Tendenze dei clienti

Quando si decide di espandersi in nuovi mercati, è fondamentale riflettere sul comportamento dei clienti. In genere, in che modo i tuoi clienti ideali acquistano i prodotti? Qual è il loro metodo di spedizione preferito? I seguenti dati ti aiuteranno a riflettere su come le tendenze dei clienti influiranno sul tuo modo di fare business in Canada.

  • Gli acquirenti canadesi sono più propensi a realizzare un acquisto se hanno a disposizione la consegna in giornata o in due giorni e sono famosi per essere tra gli utenti che abbandonano più spesso il carrello degli acquisti quando i costi di spedizione sono alti.

  • Il 49% dei canadesi spende più di $ 500 all'anno in acquisti e-commerce.

  • Più di quattro acquirenti canadesi su dieci abbandonano il carrello degli acquisti se la spedizione del reso non è gratuita.

  • I canadesi sono meno propensi a fare acquisti sui dispositivi mobili, probabilmente a causa delle alte tariffe dell'utilizzo di dati. In Canada, circa il 25% delle transazioni online viene realizzato su un dispositivo mobile.

5 Modelli di distribuzione

Spedizioni transfrontaliere in Canada

In genere, a causa della variabilità di tasse e tempi di risposta, in Canada la distribuzione interna è più semplice rispetto a quella transfrontaliera. Tuttavia sia gli Stati Uniti che il Canada aderiscono all'Accordo nordamericano per il libero scambio (NAFTA), che semplifica notevolmente la distribuzione tra i due paesi. Il metodo più utilizzato prevede la distribuzione da un luogo nel nord degli Stati Uniti e l'entrata transfrontaliera dei prodotti in Canada.

Distribuzione interna in Canada

I consumatori canadesi fanno meno acquisti online rispetto a quelli di altri paesi. Secondo alcuni studi, i motivi principali per cui i clienti canadesi acquistano online comprendono la consegna veloce, bassi costi di spedizione e un processo di reso semplice. Quando si vuole raggiungere i consumatori canadesi, la distribuzione interna in Canada è il modello più efficace ed efficiente in termini di costi, livelli del servizio, facilità di spedizione ed esperienza complessiva del cliente.

Riguardo a questo tipo di distribuzione, ci sono diverse località da considerare per lo stoccaggio dei prodotti da spedire e la scelta dipende soprattutto dall'ubicazione della tua base clienti. La mappa qui sotto ti mostra i luoghi principali.

alt text

6 Spedizioni

Vettori per pacchi di piccole dimensioni

Canada Post

  • Responsabile di due spedizioni e-commerce su tre in Canada
  • Oltre 6500 punti vendita
  • Parco auto con più di 7000 veicoli
  • Oltre 650 hub

Purolator

  • Seconda azienda di spedizioni più grande del Canada
  • Oltre 1500 punti vendita
  • Parco auto con più di 4500 veicoli
  • Oltre 123 hub

UPS

  • Oltre 900 punti vendita
  • Parco auto con più di 2795 veicoli
  • Oltre 54 hub

Fedex

  • Oltre 1300 punti vendita
  • Parco auto con più di 1600 veicoli
  • Oltre 56 hub

Vettori per spedizioni a carico parziale (LTL) o completo (TL)

In Canada vi sono diversi vettori LTL e TL. Today's Trucking fornisce un rapporto annuale sulle aziende più importanti, che comprendono:

  • Transforce Inc
  • Mullen Group
  • Canadian National Transportation
  • TransX
  • Day & Ross
  • Trimac Transportation
  • Bison Transport

7 Come iniziare

Quando valuti se entrare nel mercato canadese, pensa ai pro e contro della creazione di un'azienda e il tipo di struttura societaria più indicato per te.

Richiedi il Canadian Business Number (numero di iscrizione al registro delle imprese canadese), il Tax File Number (codice fiscale) e registrati per la Goods and Services Tax (imposta sul valore aggiunto di beni e servizi) e l'imposta Pay As You Go (ritenuta d'acconto), se hai dipendenti. Inoltre puoi usufruire delle tariffe previste dalla Clausola della nazione più favorita. A seconda della provenienza, verifica che le tue merci possano essere importate e se è necessaria una dichiarazione di importazione. Infine, trova un centro di distribuzione e relativi vettori che coprano le aree geografiche che hai scelto come target.

Market Finder ti offre un'analisi dettagliata dell'indice Doing Business della Banca Mondiale, con cui potrai farti un'idea di quanto sia facile fare business in Canada. L'indice classifica 190 paesi del mondo in base alla facilità con cui è possibile aprire e gestire un'attività locale in ciascuno di essi. Per calcolare il punteggio vengono considerati dieci aspetti, tra cui la facilità con cui si riesce a ottenere l'allacciamento alla rete elettrica e l'accesso al credito e le potenzialità del commercio transfrontaliero.

Quando si entra in un nuovo mercato, è bene conoscerne le difficoltà amministrative, normative e logistiche che potrebbero presentarsi. Market Finder semplifica la consultazione dei requisiti legali e la risoluzione dei problemi logistici. Inoltre, ti permette di ricevere ulteriore assistenza e utilizzare la nostra ampia gamma di strumenti, tra cui guide dettagliate e approfondimenti.

alt text

Ingram Micro Commerce & Lifecycle Services fornisce soluzioni logistiche per aiutare le aziende a fare incontrare domanda e offerta.

Nota di suggerimento

I contenuti del sito sono solo a scopo informativo. Per consulenze finanziarie, fiscali o legali, rivolgiti a un esperto.