Gestire la localizzazione del sito web

Come adattare il sito web alla realtà locale

1 Panoramica

La sfida

Circa il 75% dei consumatori è più propenso ad acquistare da siti web nella propria lingua.1 Pertanto, se decidi di internazionalizzare il tuo sito, è fondamentale poter parlare nella lingua del mercato target per aumentare le entrate.

Il tuo obiettivo

Massimizzare il coinvolgimento degli utenti creando un sito web che parli la loro lingua e li faccia sentire a casa, ma che conservi tutta la potenza del sito originale in termini di branding e vendita.

Da dove cominciare

Crea un team per stabilire la tua strategia di localizzazione. Per iniziare, poniti queste domande:

  • Quali lingue parlano i tuoi clienti target? Considera le variabili. Ad esempio, in paesi come il Canada, il Sudafrica e la Svizzera si parlano più lingue. Lingue come l'arabo, il cinese e lo spagnolo hanno diversi dialetti.

  • Il tuo sistema di gestione dei contenuti (CMS) supporta più lingue?

  • Chi si accerta che i contenuti del tuo sito (ad es. immagini, simboli, colori e testo) siano appropriati per il mercato in cui operi?

  • Il design del tuo sito è adattabile ai dispositivi mobili?

Suggerimento

Se il tuo mercato è una grande comunità di espatriati, è possibile che i clienti preferiscano visualizzare contenuti nella propria lingua con prezzi nella valuta locale.

2 Progettare un'interfaccia utente facile da localizzare

Parla con il tuo team di progettazione su come creare UI adattabili a tutte le lingue di destinazione. Questo design dovrebbe consentire ai traduttori di concentrarsi sulla correttezza della traduzione. La UI dovrebbe:

Adattarsi alle varianti:

  • Spaziatura: ad es. spesso il tedesco è più lungo dell'inglese e l'arabo occupa più spazio verticale
  • Densità: ad es. i caratteri del cinese tradizionale sono dettagliati, pertanto utilizza dimensioni dei caratteri da 12 punti in su
  • Lingue da destra verso sinistra: ad es. arabo, ebraico, persiano

Includere:

Suggerimento

La traslitterazione consiste nello scrivere le parole o le lettere con i caratteri più corrispondenti possibile di un altro alfabeto. Ad esempio, Russia in cirillico si scrive "Россия", ma viene di solito traslitterato come "Rossiya" e tradotto come "Russia".

3 Sviluppare il sito in base alle esigenze di internazionalizzazione

Per internazionalizzazione si intende il processo di preparazione alla localizzazione. Garantisce che i prodotti e i servizi vengano tradotti facilmente nelle lingue locali e adattati alle culture locali. Spesso viene indicata con l'abbreviazione i18n.

Rendi il tuo sito più intuitivo per tutti: clienti e traduttori. Prima di tutto, collabora con gli ingegneri per codificare il sito tenendo conto di lingue e tipi di contenuti diversi. Poi, crea una guida tecnica alla localizzazione. Le best practice in materia di codifica/ingegneria dovrebbero includere:

  • Flusso di lavoro e strumenti

    • Verifica che comandi, pulsanti e moduli siano facili da capire per tutte le culture.
    • Consenti agli utenti di configurare la loro lingua preferita utilizzando un selettore di linguaggio universale (ULS).
    • Consulta i profili linguistici degli utenti multilingui per scoprire quali sono le lingue più parlate.
  • Gestione dei caratteri e delle stringhe

    • Evita di mostrare agli utenti le stringhe dell'interfaccia utente non ancora tradotte.
    • Memorizza tutti i dati in un formato lingua/paese neutro (ad es. Unicode per le stringhe).
  • Librerie

    • Utilizza librerie conformi agli standard di settore per la formattazione specifica per lingua (ad es. Unicode Common Locale Data Repository [CLDR]) per date, orari, fusi orari, numeri e valuta).
    • Crea una libreria di identificatori internazionali per rappresentare lingue e aree geografiche in modo adeguato (laddove necessario).

4 Creare risorse linguistiche

Forma un gruppo di traduttori per la creazione di un glossario e di una guida di stile.

Glossario

Offre ai traduttori informazioni sui termini e sulle espressioni più importanti del tuo sito web, ad esempio nome del brand, nomi di prodotti e funzioni principali.

alt text

Programma di base Crea un glossario semplice.

Identifica dai 10 ai 50 termini più frequentemente utilizzati nel sito web.

Crea un foglio di lavoro con una riga per ogni termine.

Aggiungi una colonna per ogni lingua in cui saranno tradotti i contenuti.
Programma intermedio Sviluppa il glossario.

Investi in traduzioni e revisioni svolte da professionisti. Assumi professionisti che traducano i termini principali nella lingua del nuovo mercato.

Esamina e aggiorna il glossario corrente. Se un nuovo prodotto non è in linea con lo stile di quelli che già proponi, crea un nuovo glossario specifico per quel prodotto.

Scegli un sistema di gestione della terminologia. Utilizza uno strumento di creazione di qualità elevata per gestire le traduzioni di prodotti e servizi.
Programma completo Gestisci il glossario:

Automatizza il processo. Utilizza uno strumento di gestione dei glossari.

Estendi l'impatto. Crea glossari specifici per il prodotto.

Sviluppa un flusso di lavoro:

1. Continua la ricerca di nuovi termini.

2. Sostituisci i termini obsoleti.

3. Raccogli metriche sui termini di ricerca principali per creare contenuti ottimizzati per la SEO.

Guida di stile

Una guida di stile garantisce che i contenuti web e delle app siano scritti e formattati in modo coerente.

Programma di base Crea una guida di stile di base

Raccogli le risorse grafiche e di scrittura in un unico documento.

Stabilisci le regole da seguire.

Seleziona due o tre porzioni di contenuti create di recente e stabilisci qual è il tuo stile "naturale". Pensa alle parole, alle espressioni e agli elementi della frase più comuni.

Sulla base del tuo stile naturale, crea degli standard per ogni tipo di contenuto.
Programma intermedio Valuta la tua guida di stile

Controlla la guida. Richiedi feedback ai membri dei team di marketing, vendite, assistenza clienti ecc.

Allineati alle esigenze dei team. Accertati che la guida di stile soddisfi tutte le esigenze.

Gestisci la guida di stile. Accertati che mantenga la propria utilità esaminandola e aggiornandola regolarmente.
Programma completo Ottimizza la guida di stile.

Amplia la base di risorse. Crea guide di stile specifiche per lingua (e prodotto).

Pubblica la guida. Salvala su una piattaforma accessibile a tutte le persone interessate.

Consigliane la lettura ai nuovi utenti. Accertati che i nuovi sviluppatori familiarizzino con i contenuti della guida.