ManoMano espande le vendite in nuovi mercati europei

Rendere il fai da te accessibile a clienti di tutto il mondo con l'aiuto di Google

Obiettivi

  • Seguire le tendenze stagionali
  • Comprendere quando e perché i clienti visitano il suo sito web
  • Creare nuove opportunità di acquisto
  • Espandere l'attività in Germania, in Italia, in Spagna e nel Regno Unito

Approccio

  • Monitoraggio e previsione dei pattern di acquisto dei consumatori sui mercati internazionali
  • Approfondimento delle tendenze e degli aspetti specifici dei consumatori in ciascun mercato
  • Approfondimento degli aspetti culturali che incidono sui pattern di acquisto nel settore del fai da te
  • Ha ottimizzato le campagne Google Ads
  • Coinvolgimento dei clienti durante periodi stagionali e in momenti personali importanti
  • Localizzazione delle campagne per ogni nuovo paese

Risultati

  • Vendite raddoppiate tra il 2015 e il 2016
  • Ha ricevuto 11 milioni di visite al sito web nel mese di ottobre
  • Ha raggiunto due milioni di clienti
  • Realizzazione di un fatturato di 90 milioni di euro

L'azienda parigina ManoMano.com è stata fondata nel 2013 con l'obiettivo di rendere accessibile a tutti il fai da te. A partire dal 2015, ManoMano svolge con successo la sua mission: è riuscita infatti a espandere la sua attività in Spagna, in Italia, in Germania e nel Regno Unito con l'aiuto dei servizi di Google e nel 2016 ha realizzato un fatturato di 90 milioni di euro.

Con più di 1,6 milioni di prodotti provenienti da oltre 1200 fornitori, l'obiettivo principale di ManoMano era rendere il fai da te accessibile a tutti.

L'azienda si è resa conto che il mercato del fai da te era molto stagionale e in continua evoluzione. Così, ha capito che era importante seguire le tendenze dei consumatori per capire quando i clienti erano più propensi a visitare il suo sito. ManoMano sapeva che per crescere doveva essere in grado di individuare altri importanti momenti di acquisto e mettersi in contatto con i potenziali clienti in quelle occasioni.

Alla luce di questa considerazione, quando nel 2015 ManoMano ha deciso di esportare in Spagna e in Italia la sua gamma di articoli di ferramenta, prodotti elettrici, attrezzi e mobili per il fai da te, si è rivolta a Google per espandere le operazioni nei mercati internazionali. Inoltre, ha chiesto l'aiuto di Google per identificare le principali tendenze di acquisto dei consumatori, mantenendo al contempo la flessibilità del suo approccio alle vendite online basato sui dati.

Per un'attività incentrata sui dati come ManoMano, Analytics era determinante per favorirne la crescita, in quanto poteva aiutarla a monitorare e prevedere i pattern di acquisto dei consumatori sui mercati internazionali.

Google ha fornito le informazioni e i dati strategici necessari per l'espansione in Spagna e in Italia. Queste informazioni hanno evidenziato in che modo coinvolgere i consumatori non soltanto durante le tendenze di acquisto stagionali, ma anche in momenti importanti della loro vita, come in occasione dell'acquisto della prima casa.

ManoMano ha inoltre richiesto l'assistenza di Google per ottimizzare le sue campagne Google Ads, nonché per localizzare il suo sito web e le campagne digitali per ogni nuovo mercato di esportazione.

Dopo il successo dell'espansione in Spagna e in Italia, nel 2016 ManoMano ha chiesto aiuto a Google per ampliare la propria attività nei nuovi mercati del Regno Unito e della Germania.

Maxime de Baillon, responsabile acquisizioni e dati, osserva che: "Via via che lanciamo la nostra offerta in nuovi paesi, grazie ai dati preziosi di Google diventa sempre più facile soddisfare i nostri obiettivi di marketing".

ManoMano ha anche collaborato con Google per organizzare l'evento #ManoMakersDay, durante il quale numerosi creator di YouTube provenienti da tutta Europa si sono incontrati di persona per condividere la loro passione per il fai da te. Le campagne Google Ads sono state utili per aumentare la notorietà del brand e hanno favorito un significativo incremento del traffico sul sito web.

Tra il 2015 e il 2016, le vendite sono più che raddoppiate e il tasso di crescita è destinato ad aumentare. Oggi ManoMano ha due milioni di clienti in vari mercati europei, con siti web localizzati in Belgio, Francia, Germania, Italia, Spagna e nel Regno Unito. Nel mese di ottobre ha ricevuto oltre 11 milioni di visite sul sito web, cifra che è destinata a crescere.

"Google è stata molto utile. Ci ha fornito informazioni strategiche e dati chiari per ogni mercato e il suo aiuto è stato prezioso per la localizzazione". Maxime de Baillon, Head of Acquisition & Data