bedfinder massimizza le conversioni a livello mondiale con l'aiuto di Google

In che modo Google ha aiutato bedfinder a trovare un partner globale per i pagamenti

Obiettivi

  • Trovare un partner internazionale con esperienza nei pagamenti a livello mondiale
  • Accettare pagamenti a livello mondiale, utilizzando metodi di pagamento preferiti a livello locale
  • Prevenire le frodi nei mercati a rischio
  • Migliorare il tasso di autorizzazione: meno rifiuti e più conversioni

Approccio

  • Bedfinder ha concentrato i suoi sforzi di espansione negli Stati Uniti e nell'Unione Europea
  • Definizione delle esigenze da presentare a un fornitore di servizi di pagamento
  • Riunione con i fornitori di servizi di pagamento per valutare le funzionalità e l'offerta

Risultati

  • Selezione di un fornitore di servizi di pagamento complementare, in poco tempo e in modo scalabile
  • Miglioramento del 5% dei tassi di conversione (autorizzazione)
  • Potenziali entrate aggiuntive a sei zeri

Nel mondo ci sono oltre 300 tipi di pagamenti e più di 600 fornitori di servizi di pagamento. Pertanto, una delle principali sfide che le aziende devono affrontare quando entrano in nuovi paesi e mercati è accettare pagamenti nei metodi preferiti a livello locale e far fronte a tutte le complessità del caso. Superare questa sfida è fondamentale per massimizzare le conversioni in vendite, e bedfinder ha chiesto l'aiuto di Google per riuscirci.

Con sede a Zurigo, in Svizzera, bedfinder offre alloggi per turisti e viaggiatori d'affari, con un portafoglio di oltre 100.000 hotel in tutto il mondo. Nel 2016, l'azienda è entrata a far parte del gruppo Hotelplan e oggi è attiva in oltre dieci mercati a livello mondiale. I clienti di bedfinder hanno un'età compresa tra i 25 e i 35 anni, non prestano troppa attenzione al brand e sono alla ricerca di prezzi convenienti.

Gli esperti per i pagamenti di Google si sono riuniti con il CEO di bedfinder e il team dei pagamenti online. Una volta compresi gli obiettivi di bedfinder, il team ha:

  • Condiviso analisi di mercato e dati sulle forme di pagamento preferite a livello locale
  • Fornito consigli su come generare più transazioni e conversioni grazie al miglioramento dei tassi di rifiuto e alla riduzione delle commissioni per gli storni di addebito
  • Introdotto i processi relativi alle richieste di proposta di Google e l'approccio basato sull'asta elettronica per individuare, tra più offerte, il fornitore di servizi di pagamento più adatto alle esigenze dell'azienda
  • Indirizzato bedfinder ai partner di servizi di pagamento di Google

Questo processo di consulenza ha permesso a bedfinder di comprendere meglio il settore dei pagamenti in ciascun mercato, di trovare un nuovo partner complementare per i servizi di pagamento e di predisporre i contratti in un tempo relativamente breve. Ha inoltre fornito al team una visione d'insieme per monitorare e gestire in modo efficace il nuovo partner, che ha già aiutato bedfinder a ottenere un aumento delle conversioni del 5%, con stime di entrate aggiuntive che superano il milione.

Dal terzo trimestre del 2018, bedfinder ha anche iniziato a utilizzare il servizio di localizzazione di Google con l'obiettivo di migliorare l'esperienza utente e raggiungere più clienti in ciascun mercato.

"Google è diventato il nostro consulente e partner di fiducia per i pagamenti digitali. Grazie per averci indicato la strada, facendoci risparmiare tempo e denaro". Raffael Grütter, Head of E-Business & Metasearch, bedfinder