Le vendite internazionali di BAUNAT spiccano il volo dopo l'espansione globale grazie a Google

Le vendite internazionali di BAUNAT spiccano il volo dopo l'espansione globale grazie a Google

Obiettivi

  • Trovare i migliori mercati nel mondo per la vendita dei diamanti
  • Creare una clientela internazionale

Approccio

  • Ha introdotto l'utilizzo di Global Market Finder per individuare opportunità di espansione in nuovi paesi
  • Ha utilizzato Google Ads e Analytics per raggiungere segmenti di pubblico interessati a livello internazionale con offerte specifiche di gioielli

Risultati

  • L'85% dei gioielli viene esportato a clienti di oltre 45 paesi
  • Europa occidentale, Cina e Hong Kong sono diventati i mercati più grandi
  • Presente in sei paesi su scala mondiale

Il rivenditore di diamanti belga BAUNAT vende la propria collezione di gioielli di lusso online, e dal 2008, anno della sua creazione, è riuscito a espandere la sua azienda a livello internazionale. Ora ha clienti in più di 45 paesi: questi risultati sono stati ottenuti grazie a Google Ads e Google Analytics, che sono serviti per individuare i migliori mercati nel mondo per i suoi diamanti.

L'azienda belga BAUNAT, creata ad Anversa nel 2008 con appena due dipendenti, vende una collezione esclusiva di gioielli artigianali con diamanti di prima qualità.

All'inizio dell'attività, BAUNAT ha scoperto che, grazie agli annunci sui gioielli con Google Ads, riusciva ad ampliare rapidamente la sua clientela, ma era anche interessata ad accedere a un più vasto pubblico internazionale per avere maggiori possibilità di vendere i suoi diamanti.

Si è affidata a Google per creare una clientela globale utilizzando Global Market Finder, che ora fa parte di Market Finder, ai fini di identificare i principali paesi in cui espandersi su scala mondiale. La tappa successiva era trovare i segmenti di pubblico giusti per i suoi diamanti in questi mercati. Così, BAUNAT ha utilizzato Google Ads e Google Analytics per individuare in ogni singolo mercato target il pubblico più appropriato a cui proporre diamanti esclusivi al miglior prezzo possibile.

Le variabili offerte dagli strumenti si sono rivelate particolarmente utili per BAUNAT. Con Google Ads, le aziende sono in grado di scegliere come target i potenziali clienti in base al tipo di sito web, al tipo di pubblico o al remarketing, mentre con Google Analytics possono ottimizzare i metodi per monitorare l'attività degli utenti sul proprio sito, scegliendo i dati specifici da esaminare. In tal modo, BAUNAT ha avuto la possibilità di scegliere accuratamente l'approccio più efficace in ciascun paese per aumentare le vendite. "Google migliora i suoi prodotti ogni anno, così permette alle aziende come la nostra di continuare a incrementare le vendite", afferma il cofondatore Steven Boelens.

Questa strategia si è rivelata vincente per BAUNAT. In soli sei anni, l'azienda è cresciuta fino a esportare l'85% dei suoi gioielli in oltre 45 paesi, di cui l'Europa occidentale, la Cina e Hong Kong rappresentano i mercati più grandi. Ora il 60% delle vendite è generato attraverso il sito web, mentre il restante 40% proviene dai suoi negozi fisici di Anversa, Parigi, Ginevra, Amsterdam, Mumbai e Hong Kong.

E l'azienda si sta ancora espandendo: in futuro è prevista l'apertura di nuove sedi in Germania e in Cina entro la fine del 2017, seguite da Tokyo e New York entro la fine del 2018.

"Google è estremamente preziosa per noi. Ci consente di ottenere risultati. Grazie a Google, in soli sei anni siamo passati da un'attività di due persone a un'azienda internazionale." Steven Boelens, cofondatore, BAUNAT