Imparare a conoscere le problematiche fiscali correlate all'espansione del mercato

Fattori giuridici da considerare per l'espansione internazionale

Rivolgersi per la prima volta al mercato estero significa entrare in un gioco disciplinato da una nuova serie di regole fiscali e amministrative. Conoscerle e pianificare un'opportuna strategia sono le carte migliori che ti garantiranno un ingresso con poche possibilità di rischio.

Nuovi mercati, nuove regole

Entrare in un nuovo mercato rispettando i regimi fiscali internazionali non solo aumenta l'onere finanziario, ma presenta anche implicazioni amministrative e temporali. A questo si aggiunge la probabilità di incorrere in dure sanzioni qualora le norme fiscali internazionali vengano disattese. Per questo motivo, è molto importante ottemperare alle leggi tributarie.

Con Market Finder potrai evitare di perdere tempo a documentarti ed essere sicuro della pertinenza e affidabilità dei tuoi dati fiscali. Ciò significa che avrai più libertà per dedicarti alla tua attività, mentre le procedure operative vengono eseguite regolarmente sullo sfondo.

Il tempo è denaro

Capire e pagare le tasse richiede tempo e risorse, e questo ti impedisce di dedicarti all'esplorazione delle nuove opportunità offerte dal tuo mercato estero.

Nel valutare le tempistiche previste dalla conformità fiscale in tale mercato, non soffermarti solo sulle fasi iniziali di pianificazione, calcolo e pagamento. Esistono altre attività che potrebbero assorbire il tuo tempo: conformità costante con tutte le norme in continuo cambiamento, correzione di eventuali errori, risposta agli accertamenti fiscali, richiesta e riscossione dei rimborsi.

Ai diversi livelli di complessità dei sistemi fiscali globali corrispondono gradi di efficienza differenti. Poiché i paesi economicamente meno sviluppati potrebbero non avere a disposizione sistemi elettronici efficaci, i tempi per adempiere agli obblighi di conformità[^1] e il numero di pagamenti[^2] effettuati potrebbero aumentare, con un conseguente aumento del numero di accertamenti.

Un'azienda nazionale di medie dimensioni impiega circa 251 ore per adempiere ai propri obblighi fiscali, effettua 25 pagamenti e ha un'aliquota fiscale totale media pari al 40,6%.[^3]

Il quadro globale

L'istantanea della situazione globale fornita di seguito consente di approfondire le principali considerazioni di natura fiscale di un'azienda nazionale di medie dimensioni che vuole avviare operazioni di esportazione.

Africa

Un'area geografica ancora complicata per il pagamento delle tasse, in cui il numero medio di pagamenti è il più elevato, mentre l'aliquota fiscale totale e i tempi per adempiere agli obblighi di conformità si attestano al secondo posto per livello più alto.[^4]

  • L'aliquota fiscale totale ha continuato ad aumentare in seguito all'implementazione delle aliquote minime d'imposta e all'incremento dei contributi previdenziali.
  • I tempi per adempiere agli obblighi di conformità sono diminuiti grazie ai miglioramenti apportati ai software per la contabilità e ai sistemi elettronici per il pagamento e la compilazione delle dichiarazioni dei redditi.
  • L'area geografica ha ottenuto risultati migliori per quanto riguarda le attività successive alla dichiarazione: la correzione di una dichiarazione dei redditi di una società potrebbe far scattare un accertamento fiscale nel 51% delle economie africane, ma i tempi per completare tali verifiche sono inferiori rispetto alla media globale.

Per saperne di più su come fare impresa in Africa, incluse alcune considerazioni in materia fiscale e doganale, visita il sito GOV.UK.

Asia-Pacifico/Oceania

L'area Asia-Pacifico ha registrato un rendimento superiore rispetto alla media globale in tutti gli ambiti contabili, tranne che nel campo delle attività successive alla dichiarazione. I tempi per adempiere agli obblighi di conformità e il numero di pagamenti continuano a diminuire, ma l'aliquota fiscale totale è leggermente aumentata.

  • I tempi per adempiere agli obblighi di conformità e il numero di pagamenti si sono ridotti grazie all'introduzione di sistemi elettronici o ai miglioramenti apportati a quelli esistenti.
  • L'aliquota fiscale totale è leggermente aumentata perché in quest'area geografica si è verificato un incremento delle imposte sul lavoro e degli oneri fiscali sui beni aziendali.
  • Per quanto riguarda le attività successive alla dichiarazione, le procedure richiedono più tempo rispetto alla media globale in tutti i parametri presi in esame, ad eccezione del tempo necessario per ottenere un rimborso IVA.
  • In quest'area geografica, i tempi medi per adempiere a un accertamento fiscale sul reddito delle aziende sono più lunghi rispetto a qualsiasi altra area e nel 45% delle economie è previsto questo tipo di verifica.

Per saperne di più su come fare impresa in Asia, incluse alcune considerazioni in materia fiscale e doganale, visita il sito GOV.UK.

Per saperne di più su come fare impresa in Oceania, incluse alcune considerazioni in materia fiscale e doganale, visita il sito GOV.UK.

America Centrale e Caraibi

L'aliquota fiscale totale e il numero di pagamenti hanno subito una costante riduzione grazie alle modifiche apportate alle imposte sugli utili e al migliore utilizzo dei sistemi elettronici.

  • In quest'area geografica, si è verificato un lieve prolungamento dei tempi per adempiere agli obblighi di conformità a seguito dell'introduzione dell'IVA nelle Bahamas.
  • L'area geografica non ha registrato buoni risultati nelle misurazioni delle attività successive alla dichiarazione, evidenziando tempi di procedura più lunghi rispetto alla media globale.
  • È l'area geografica con i tempi più lunghi per l'adempimento agli obblighi di conformità per richiedere e ottenere il rimborso IVA.

Per saperne di più su come fare impresa nelle Americhe, incluse alcune considerazioni in materia fiscale e doganale, visita il sito GOV.UK.

Asia centrale ed Europa orientale

L'area dell'Asia centrale e dell'Europa orientale continua a registrare buoni risultati per quanto riguarda l'aliquota fiscale totale, i tempi per gli adempimenti agli obblighi di conformità e il numero di pagamenti: tutti parametri che quest'anno sono al di sotto delle medie globali e hanno registrato una riduzione.

  • Rispetto a qualsiasi area geografica, questa ha registrato la più massiccia diminuzione del numero di pagamenti, in seguito alla costante introduzione e al continuo miglioramento dei sistemi elettronici, oltre che all'abolizione delle imposte.
  • Rispetto alla maggior parte delle aree geografiche, ha mostrato un rendimento migliore nelle attività successive alla dichiarazione con risultati globali superiori alla media in tre componenti: tempi per ottenere un rimborso IVA, tempi per adempiere agli obblighi di conformità e tempi per completare un accertamento fiscale sul reddito delle società.

Per saperne di più su come fare impresa in Europa orientale, incluse alcune considerazioni in materia fiscale e doganale, visita il sito GOV.UK.

Aree geografiche UE ed EFTA

Quasi due terzi delle economie dell'area hanno apportato modifiche con effetti sulle aliquote fiscali totali vigenti.

  • Tuttavia, le variazioni delle aliquote fiscali totali sono state per lo più di piccoli importi nell'ambito delle imposte sugli utili, sul lavoro e di altro tipo.
  • L'area geografica UE ed EFTA è l'unica in cui il numero di pagamenti è cresciuto dopo l'introduzione di una tassa che non può essere pagata e compilata online.
  • Per quanto riguarda le attività successive alla dichiarazione, poche economie sottopongono ad accertamenti la dichiarazione dei redditi delle aziende per individuare eventuali errori.
  • I rimborsi IVA sono disponibili in tutta l'area geografica.

Per saperne di più su come fare impresa in Europa, incluse alcune considerazioni in materia fiscale e doganale, visita il sito GOV.UK.

Medio Oriente

Quest'area geografica continua a essere quella in cui è più facile pagare le tasse, con la più bassa aliquota fiscale totale e i tempi più brevi per gli adempimenti agli obblighi di conformità. Il rendimento si è rivelato peggiore rispetto alla media globale per quanto riguarda le attività successive alla compilazione.

Per saperne di più su come fare impresa in Medio Oriente, incluse alcune considerazioni in materia fiscale e doganale, visita il sito GOV.UK.

Nord America

Quest'area geografica, con le sue tre economie, continua a registrare il numero più basso di pagamenti e anche i tempi per adempiere agli obblighi di conformità sono rimasti al di sotto della media globale.

  • Nonostante un lieve incremento a seguito delle modifiche alle imposte patrimoniali e sul lavoro, l'aliquota fiscale totale dell'area continua a essere inferiore alla media globale.
  • L'area geografica registra buoni risultati anche nelle attività successive alla dichiarazione, perché è previsto un accertamento a seguito di una correzione all'imposta sul reddito delle società negli Stati Uniti.

Per saperne di più su come fare impresa nelle Americhe, incluse alcune considerazioni in materia fiscale e doganale, visita il sito GOV.UK.

Sud America

L'aliquota fiscale totale e i tempi per adempiere agli obblighi di conformità hanno registrato una riduzione, pur rimanendo i più alti rispetto a qualsiasi area geografica.

  • L'aliquota fiscale totale è diminuita a seguito della modifica dei tassi soglia relativi all'imposta sul volume d'affari.
  • I tempi per adempiere agli obblighi di conformità si sono ridotti una volta introdotti e migliorati i sistemi elettronici in tutta l'area geografica.
  • Il miglioramento dei sistemi elettronici ha anche mantenuto il numero dei pagamenti al di sotto della media globale.
  • Il Sud America presenta le procedure successive alla dichiarazione meno efficienti rispetto a tutte le aree geografiche, soprattutto perché i rimborsi IVA non sono disponibili in nessuna delle economie e i processi fiscali sul reddito delle aziende richiedono più tempo rispetto alla media globale.

Per saperne di più su come fare impresa nelle Americhe, incluse alcune considerazioni in materia fiscale e doganale, visita il sito GOV.UK.

[^1]. I tempi per adempiere agli obblighi di conformità comprendono il tempo necessario per preparare, compilare e pagare ogni tipo di tassa principale (imposte sul reddito delle aziende, imposte sul lavoro e contributi obbligatori, nonché imposte sui consumi).

[^2]. Il numero di pagamenti misura la frequenza con cui l'azienda deve compilare e pagare vari tipi di imposte e contributi, con adeguamenti basati sul modo in cui tali compilazioni e pagamenti vengono eseguiti.

[^3]. Studio "Paying Taxes 2017" del Gruppo della Banca mondiale

[^4]. PwC